Sito ufficiale A.S.SO.FARM. ©
Powered by - CSF Sistemi S.r.l. 

FarmaInforma

Vinaora Nivo Slider 3.x

FORMAZIONE A DISTANZA

Finalmente si parte!

 

Il progetto FAD per farmacisti è approvato e garantirà circa 30 crediti formativi all'anno.

 

ASSOFARM ha acquistato i diritti del progetto elaborato dal SIDS del FCR di Reggio Emilia in collaborazione con l'Ospedale di Perugia (provider riconosciuto dal Ministero della Salute) e lo mette a disposizione gratuita di tutti i farmacisti pubblici italiani.

 


ISCIRVERSI E' FACILE

 Le Aziende devono inviare al SIDS (per e-mail, fax) i nominativi dei farmacisti dipendenti (con luogo e data di nascita, codice fiscale, ordine professionale e nunmero di inscrizione, indirizzo e-mail e telefono).

Ciascuno riceverà la password e da casa propria, dalla farmacia o da qualunque altra postazione internet potrà partecipare.

I crediti verranno spediti all'indirizzo e-mail.


SIDS

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - fax. 0522/550146 

"A.S.SO.FARM. sarà presente a Cosmofarma 2008, con uno stand in cui presenterà "La Farmacia dei Servizi" visita il sito .
ASSOFARM, l’Associazione delle Aziende e Servizi Socio-Farmaceutici, raggruppa numerose Aziende Speciali, Consorzi, Società e Servizi Farmaceutici Comunali sul territorio, li rappresenta a livello istituzionale e sindacale. Alcune di queste Aziende sono diventate “speciali pluriservizi” facendo coesistere sinergicamente le esigenze commerciali con le finalità sociali. Altre, ancora, sono S.p.A o S.r.l. a capitale misto tra il Comune e i dipendenti stessi che detengono una partecipazione di minoranza.
 
ASSOFARM aderisce all’UEFS, Unione Europea Farmacie Sociali, l’organismo internazionale che raggruppa le Farmacie Pubbliche presenti in diversi paesi Europei (Belgio, Francia, Svizzera, Portogallo, Italia, Polonia, Paesi Bassi e Regno Unito).
 
ASSOFARM opera nell’ambito di un moderno indirizzo socio-sanitario che privilegia e promuove sempre di più il primario e fondamentale diritto alla salute del cittadino, con l’erogazione di servizi a carattere sanitario e socio-assistenziale. La natura pubblica delle Farmacie Comunali ha la possibilità di evidenziarsi, nei rapporti con gli utenti, prevalentemente tramite un’immagine, uno stile, comportamenti, culture che debbono chiaramente discendere da comuni scelte e da una comune formazione.
 

 
PECULIARITÀ DELLE FARMACIE COMUNALI
Alcune peculiarità che caratterizzano il servizio farmacia, soprattutto pubblico, sono:
  • Gli utili del settore farmaceutico pubblico sono destinati interamente ai servizi sociali
  • Un’attenzione particolare verso le categorie più bisognose di assistenza e di ascolto: anziani, malati cronici, extracomunitari, etc.
  • Servizi ed assistenze varie proiettate nel sociale
  • Vigilanza e assistenza domiciliare perché la farmacia assuma sempre di più un ruolo importante come presidio sanitario, diffuso capillarmente sul territorio, anche in virtù della progressiva tendenza a ridurre al minimo le degenze ospedaliere visto l’invecchiamento della popolazione
  • Consegna a domicilio del farmaco per anziani e pazienti particolarmente disagiati, in collaborazione con le associazioni e gli organismi di volontariato
 
 
SERVIZI ALLA PERSONA
L’impegno delle Farmacie Comunali sul territorio, nei confronti del cittadino-utente, si esplica attraverso l’attivazione di una serie di servizi alla persona quali:
  • Servizio di prenotazione delle visite specialistiche
  • Controllo gratuito della pressione
  • Autoanalisi gratuita del sangue capillare, in collaborazione con la CRI, verso alcune fasce di popolazione a rischio
  • Interventi nei centri anziani e nelle scuole con corsi tenuti da specialisti, relativamente alle patologie e alle problematiche proprie di queste due fasce di età
  • Screening di massa allo scopo di favorire la prevenzione delle malattie cardioischemiche, in collaborazione con i medici di base
  • Intervento costante nell’ambito della Farmacovigilanza
  • Pubblicazione di riviste di particolare interesse per gli utenti
 

 
Per gli operatori del settore cura:
 
Bollettino
“Informazioni sui Farmaci”
Pubblicazione
“Drug and Therapeutics Bullettin”
Corsi on-line di
“Formazione A Distanza (FAD)”
 
Aggiorna costantemente gli Operatori del settore con ASSOFARM NEWS
 
Per i cittadini ha curato su tutto il territorio le campagne di informazione tramite le Farmacie Comunali d’Italia, trattando i seguenti temi:
- Incidenti in casa, Dal diario di un ex-smettitore di fumare, Alcool farmaci e guida, Alimenti ieri e oggi, Sport e Doping, Il farmaco generico o equivalente, Guida Sicura, L’esercizio fisico come farmaco
 
Aderente all’U.E.F.S. - Unione Europea Farmacie Sociali
Aderente a FEDERSALUTE - Federazione del settore della Salute

Il giorno 14 settembre 2008 l’Azienda Farmaceutica Municipalizzata S.p.a. ha aperto ad Avezzano - Borgo Angizia - l’attesa prima farmacia comunale della Marsica.
Due comunità (L’Aquila ed Avezzano) per secoli in conflitto hanno costruito insieme un servizio nel rispetto delle tradizioni locali ed un’attenzione a prospettive future basate sulla collaborazione e la solidarietà a vantaggio del cittadino.
Hanno presenziato all’inaugurazione, oltre al Presidente dell’A.F.M. Spa Dott, Vittorio Sconci, i due Primi cittadini di Avezzano Dott. Antonio Floris e dell’Aquila On. Massimo Cialente. Presenti, inoltre, a testimonianza di quanto sopra evidenziato, il Vice Presidente della Provincia dell’Aquila, il Vice Sindaco di Avezzano, il Presidente della Circoscrizione di Borgo Angizia, il Parroco del quartiere e numerosi residenti.
Una bella e “sentita” festa che fa presagire l’inizio di un nuovo percorso di cui i cittadini si sentano protagonisti.

                           

 

                           

 

                          

 
Relazione - Salvatore D’ACUNTO
Commissione Europea Direzione Generale Mercato interno e servizi E-2, II
 
Relazione - Sante FERMI
Componente Giunta A.S.SO.FARM.
 
Relazione - M.William JANSSEN
Presidente dell’UEFS
 
Relazione - Francis MEGERLIN
Professore di diritto, Libero docente presso l’Università di Parigi V
 
 
Newsletter 2022
newsletter