Sito ufficiale A.S.SO.FARM. ©
Powered by - CSF Sistemi S.r.l. 

Farmaci a domicilio: accordo tra Croce Rossa Italiana e Assofarm

COMUNICATO STAMPA


Chi abbisogna di farmaci ma è sconsigliato di recarsi al di fuori della propria abitazione, da oggi potrà contare su un servizio di consegna a domicilio organizzato dalla Croce Rossa Italiana e Assofarm.

Dei servizi oggetto dell’accordo firmato oggi tra le due organizzazioni possono beneficiare cittadini di età superiore ai 65 anni, persone non autosufficienti, soggetti che presentano sintomatologie sospette o che sono in quarantena.

Particolare attenzione è stata posta al meccanismo distributivo del farmaco: dopo che il cittadino ha fatto richiesta del servizio tramite telefonata al numero verde 800.065510, un operatore con la divisa della Croce Rossa si recherà a casa del soggetto per ritirare la ricetta e portarla in farmacia, dove preleverà il farmaco e lo consegnerà al domicilio del richiedente, secondo modalità di trasporto che tutelino l’integrità del medicinale.

Il servizio durerà fino al 3 aprile prossimo, 24 ore al giorno per tutti i giorni della settimana.

“Le Farmacie Comunali - ha dichiarato il presidente di Assofarm Venanzio Gizzi - sono parte del Servizio Sanitario Nazionale e, come gli ospedali e i medici di medicina generale, rimarranno sempre aperte per fronteggiare la crisi senza precedenti che stiamo vivendo in queste settimane. Grazie alla collaborazione con Croce Rossa Italiana oggi possiamo estendere questo nostro impegno oltre gli spazi fisici delle nostre farmacie fino alle case dei cittadini italiani”.

Roma, 11 marzo 2020